Amicos.it - L'amico che ti aiuta nel Fai da Te quotidiano
L'amico che ti aiuta nel Fai da Te

Amicos.it >> Economia
Come Fare la Spesa e Risparmiare
Trucchi e Suggerimenti per una Spesa Intelligente.
Abbiamo realizzato questa guida con lo scopo di aiutarti a capire meglio come poter sistemare la cosa per quanto concerne questo specifico argomento:

Fare la Spesa e Risparmiare

Pensiamo che sia realmente di tuo interesse e proprio per questo motivo vogliamo darti più informazioni possibili con il fine ultimo di aiutarti concretamente.

Fare la Spesa e Risparmiare

Il concetto è semplice. Bisogna fare la spesa in modo tale che si riempiano le dispense e lo stomaco, senza che si svuoti il portafoglio. Semplice a dirsi, ma non sempre facile da mettere in pratica. In questa guida cercheremo di dare consigli utili per riuscire in questa impresa.

Vediamo quindi come fare la spesa in modo intelligente con questi piccoli e semplici suggerimenti, che ti permetteranno di risparmiare cifre importanti durante un intero anno.

Come fare la spesa in modo intelligente

Non sempre teoria e pratica possono concordare. Anzi, spesso succede che le due cose si trovino su piani completamente diversi. E' quello che succede ad esempio a chi vive da solo, che paradossalmente, in un modo o nell'altro spende più soldi per fare la spesa da single, rispetto ad una famiglia composta da 4 persone. Vuoi perché le confezioni sono adatte alla famiglia, vuoi perché le quantità non sono adatte ad una singola persona, fatto sta che secondo una ricerca, il single spende più soldi di un'intera famiglia e cosa peggiore è che metà della spesa fatta va a finire nella spazzatura poco tempo dopo.

In questo viaggio cercheremo di trovare alcune metodologie utili per fare la spesa in mondo intelligente. Metodologie che possono adattarsi a qualsiasi persona, a prescindere se questa vive da sola, oppure con la propria famiglia in un nucleo familiare composto da quattro o più persone.

Vediamo quindi cosa e come fare in pratica.

La lista della Spesa

La prima cosa da fare in assoluto è fare la lista della spesa scrivendoci le cose da comprare. Per fare questo è importante controllare bene tutte le dispense e il frigorifero. Bisogna controllare che quello che si scrive nella lista contenga tutto, ma proprio tutto, quello che bisogna comprare. Dimenticare una o due cose è davvero rischioso oggi come oggi. Infatti se si torna al supermercato per comprare quelle due cose precedentemente dimenticate, si rischia di riempire nuovamente il carrello, quindi di spendere altri soldi ed inoltre si comprano altre cose dettate più dall'istinto che dalla logica. Fare la spesa in maniera istintiva vuol dire scollegare il cervello e far prendere il sopravvento alla nostra parte più infantile, quella che ama spendere senza controllo.

Non passeggiare nel supermercato o andare a zonzo

Bisogna entrare nel supermercato e dirigersi direttamente nelle zone dove si trovano i prodotti della lista. Evitare rigorosamente di girare per il supermercato a zonzo. Bisogna capire che si tratta di un supermercato e non di una piazza dove andare a passeggiare. Se volete fare una passeggiata fatela in posti dedicati al passeggio e non in quelli dedicati all'acquisto. Quando si va a zonzo nel supermercato prima o poi si entra in contatto con un prodotto che non era messo nella lista e alla fine si compra lo stesso. Magari perché c'è una promozione del tipo prendi 3 e paghi 2, oppure perché è una cosa che piace, fatto sta che si aggiunge al carrello senza che il suo acquisto era stato programmato. Bisogna essere forti.

Controllare le promozioni

Di promozioni i supermercati ne fanno parecchie. Controllate se le promozioni coincidano con quello che avete nella lista. Inoltre ci sono prodotti che possono durare per tantissimo tempo in casa, quelli vanno comprati e conservati in una dispensa a lungo termine. Ad esempio sale, aceto, zucchero, acciughe, tonno ed altri prodotti che hanno una lunga durata, cercate di comprarli in promozioni e di comprarne parecchi la prima volta, così li avrete sempre in magazzino e non avrete più bisogno di inserirli nella lista ogni volta che andrete a fare la spesa.

Controllare le scadenze

Spesso le promozioni coincidono con i prodotti che sono in scadenza, quindi bisogna sempre controllare le scadenze per evitare di comprare cose che scadranno presto. Se ovviamente un prodotto è in promozione ed è scritto nella vostra lista, ma la scadenza è a giorni, evitate di comprarlo se siete quasi sicuri che non lo mangerete prima della scadenza.

Il Contante

Infine, ma non per ultimo, cercate di utilizzare i contanti per pagare la spesa e non la carta di credito. Con i contanti avrete l'esatta idea di quanto avete speso, cosa che spesso non viene percepita con pagamenti diversi dal contante.

Con questi suggerimenti potrete iniziare un interessante viaggio verso un risparmio interessante, se calcolato in un anno e i soldi risparmiati potranno essere investiti in altre cose. Ti Ringraziamo per aver visitato il nostro sito e siamo realmente speranzosi, che sei riuscito a trovare quello che cercavi, per sistemare il tuo problema.

Aggiungi il nostro sito tra i tuoi bookmarks preferiti, per avere tante soluzioni sui problemi riguardanti la tecnologia, la casa, il giardino, la tua auto e moltissimo altro ancora.

Passa una buona giornata e a presto.

A proposito di Acquisti, vedi anche:
Dalla Categoria Economia
Come Far Consumare di Meno il Frigo
Ecco come risparmiare sulla bolletta di casa, facendo consumare di meno il frigorifero.
Come Evitare di Buttare la Frutta Matura
Ecco alcune idee per non buttare la frutta, ma riciclarla.
Come Crearsi un Ufficio in Casa
Ecco quello che non deve mai mancare in un ufficio ideale.
Come Lavorare da Casa ed Organizzarsi Bene
Lavorare da casa può essere una bellissima esperienza, ma anche un'arma a doppio taglio, ecco perché.

Attenzione Richiesta
I Nostri Contenuti sono creati a scopo di intrattenimento. In nessun caso ci riterremo responsabili per i danni che da essi potrebbero derivare a persone o cose, sia applicando i nostri suggerimenti e i nostri metodi in modo corretto, che scorretto. L'utente, visitatore, lettore è stato avvisato.
^^